IL RENDERING FOTOREALISTICO

COSA E’ UN RENDER? A COSA SERVE? QUALI SONO I COSTI? QUALI SONO I VANTAGGI DELLA VISUALIZZAZIONE ARCHITETTONICA?

In questo articolo ti spiegheremo perchè è diventato fondamentale l’uso di render fotorealistici nei tuoi progetti!

Fino ad alcuni anni fa  dominavano la scena della progettazione i cosiddetti disegni tecnici , erano lo strumento con cui il progettista (architetto, ingegnere, geometra…) forniva tutte le informazioni necessarie ma, questi disegni lasciavano ampio spazio all’immaginazione del cliente con tutto quello che ne deriva.

Oggi, grazie all’uso di software di modellazione e rendering possiamo invece fornire al cliente la possibilità di vedere, attraverso viste tridimensionali di foto realistiche immediatamente comprensibili e molto fedeli alla realtà, quello che sarà il prodotto finito.

Tutto ciò è possibile grazie ai rendering fotorealistici.

Grazie al rendering anche il cliente più avverso alla tecnologia potrà vedere e capire le diverse fasi del progetto, sentendosi immerso in una sorta di realtà virtuale in cui i volumi, gli arredi, gli spazi funzionali e gli accessori vengono definiti e visualizzati quando ancora non esistono. Il cliente è in grado di intervenire, proporre modifiche e partecipare attivamente al processo di progettazione: se ha dei dubbi o vuole effettuare modifiche lo dirà subito e sarà sicuramente più soddisfatto e sicuro delle decisioni prese.

Tutto ciò si traduce in evidenti vantaggi per il professionista, che godrà di un notevole risparmio di tempo e vedrà svanire tutti i rischi di incomprensione.

Per i meno esperti,con il termine rendering fotorealistico (o rendering, o più semplicemente render) si definisce il processo che permette di ottenere, a partire da un modello tridimensionale elaborato al computer, un’immagine artificiale molto realistica.

Secondo la visione di MO.D’A senza una composizione armoniosa e ben studiata, un’immagine fallisce in partenza. Quando si parte col creare un render di esterni (o di interni), l’atteggiamento giusto da adottare è quello del fotografo. Le sole competenze tecniche però non sono sufficienti per ottenere un render in grado di emozionare. Per questo motivo la post-produzione è una fase da non trascurare assolutamente, se si vuole ottenere un render di qualità. L’utilizzo di programmi di editing di immagini come Photoshop consente di apportare sensibili migliorie ai render “sfornati” dai software di calcolo. Esposizione, bilanciamento dei contrasti e saturazione sono solo alcuni dei parametri che si possono ottimizzare in fase di post produzione.

Bisogna avere bene in mente il risultato finale che desideriamo ottenere.

Spesso però, il risultato che desideriamo ottenere, implica per il renderista una grande attenzione ai dettagli e una quantità di tempo non indifferente, ed è proprio a questo punto che entra in gioco il fattore COSTO.

Quanto costa un render?

Questo è senza dubbio il quesito più utilizzato quando si parla di rendering professionali. La risposta, che può sembrare banale e scontata, è DIPENDE. Il costo di un render dipende dalla qualità dell’immagine finale, dal livello di personalizzazione, dai tempi di consegna e dal numero di lavorazioni richieste per ottenere il risultato finale. Il costo quindi può variare da un centinaio di euro per un’immagine di qualità medio-bassa ordinato online, per salire sensibilmente per immagini che richiedono una modellazione “da zero” e una direzione artistica ricercata.

Ma i vantaggi del rendering sono davvero tanti, giovano alla progettazione architettonica ma non solo: consentono il fotoinserimento, ossia la possibilità di inserire il rendering all’interno di una foto reale, aiutano le agenzie immobiliari, le imprese edili…etc.

Un’impresa di costruzioni, per esempio, potrà pubblicizzare il suo prossimo intervento ancor prima di realizzarlo per trovare subito nuovi clienti, oppure un’agenzia immobiliare può aumentare la propria visibilità e vendere più velocemente gli immobili sul mercato.

Insomma, la possibilità di utilizzare i render fotorealistici è un’opportunità da non lasciarsi scappare.

Noi di MO.D’A lo sappiamo, per questo abbiamo deciso di dedicare il nostro lavoro di architetti interamente alla visualizzazione architettonica e siamo qui per fornirti il meglio.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: